Newemotion usa sia cookies propri, sia cookies di terze parti. Per navigare il sito è necessario acconsentirne l'utilizzo. [Acconsenti] [Approfondisci]
 
In questo momento ci sono 39 amici online 
Newemotion Homepage
  • Gli RSS di Newemotion
DONNA UOMO ABBIGLIAMENTO SCARPE BORSE INTIMO MODA MARE GIOIELLI NEGOZI VIDEO
 HOMEPAGE > GIOIELLI > STROILI ORO > STROILI ORO Arabesque
Articolo Immagini Cartolina Negozi
 Collezione: STROILI ORO Arabesque - Data di lancio: Donna Autunno Inverno 2012 2013

Stroili Oro Arabesque




(Redazione, 17.12.2012) Stroili Oro entra nel segmento dei gioielli di pizzo macramè, lanciando la leggiadra collezione Arabesque.

La miniserie, capace di stupire e rapire gli sguardi, spicca per luccicanti Swarovski Elements che danzano soavemente sui contorni di orecchini a chandelier o che si posano leggeri su bracciali che avvolgono i polsi di fili dorati e argentati intessuti a macramè, valorizzati da catene e attacchi d'argento dorato.

Il pizzo cita la tradizione artigianale del mediterraneo, associandola a un nuovo design e a moderne tecnologie di lavorazione, con l'intento di donare alla collezione un sapore romantic-retrò.

I gioielli sono, infatti, intessuti come ventagli di preziosità e fascino, facili da indossare di giorno e di sera, in ogni stagione e a qualsiasi età. Per questo i gioielli Arabesque possono essere un regalo easy e prezioso.

Gli orecchini possono essere blu, dorati, antracite oppure rossi, valorizzati da attacchi d'argento rodiato o dorato e dall'applicazione di cristalli Swarovski.

I prezzi partono dai 24,90 euro del bracciale dorato e degli orecchini più semplici, per arrivare fino ai 39,90 di quelli più elaborati.

© Riproduzione Riservata
Ilary Blasi per STROILI ORO Arabesque
 ARTICOLI CORRELATI
KOOKAI Abbigliamento Autunno Inverno 2012 2013   20.12.2012 OVIESSE Ti per Te by Kristina Ti   17.12.2012
POMELLATO Tango   18.12.2012 STROILI ORO Marrakech   19.12.2012
2015 © Newemotion.it 
 Scopri Newemotion | Termini e Condizioni | Contattaci | Per le Agenzie Stampa | Facebook | Google+ | Twitter